La Nostra Storia

“Guida il Signore i passi dell’uomo, segue con cuore il suo cammino”

[Salmo 37 (36) ]

Il Cenobio Ortodosso “S.Maria delle Rose” nasce provvidenzialmente come una vaga proposta d’acquisto di una casa per la parrocchia in località vicina al Lago Maggiore. Così nel febbraio del 2012 p.Dimitri, P.Teofilo, Igor (futuro monaco) e il kelennik Ion compiono la loro prima visita. La casa non si affacciava sul lago come pensavamo, ma si trovava in un grazioso borgo antico di nome Musadino sulla collina che sovrasta Porto Valtravaglia. L’edificio pur manomesso nel corso dei secoli aveva origine da un antico monastero rurale di proprietà dell’ Arcivescovado di Milano. Si presentava come una casa di corte su tre piani collegati da scale esterne. Il complesso era formato da due corpi di fabbrica con un piccolo cortile e un minuscolo giardino. Il luogo era molto raccolto e adatto a una vita religiosa. La visita si era conclusa con un presentimento gradevole di una futura presenza…la sensazione di un posto diventato immediatamente famigliare ci ha accompagnato nel viaggio di ritorno.

Nel mese di giugno la proprietaria ci offre l’opportunità senza impegno di un breve soggiorno. Scegliamo di andare sul posto il 14-15 agosto. Arriviamo nel tardo pomeriggio e dopo un breve sopralluogo scegliamo una stanza da trasformare provvisoriamente in chiesa. Viene allestito un piccolo altare e vengono messi leggìi portatili con icone e arredi sacri utili per celebrare. Poi iniziamo la benedizione completa del complesso. Terminato il rito vesperale, ci prepariamo per la notte. La mattina dopo celebriamo la Divina Liturgia, visitiamo con gioia la località scendiamo al lago e al termine della giornata ritorniamo a Milano. Nel mese di dicembre concludiamo le procedure per l’acquisto, così per la prima volta la nostra parrocchia possiede di suo una dipendenza in una località panoramica, immersa nella natura salubre e piacevole per la salute dell’anima e del corpo.

Storia dell’Icona  “Incorrotto Fiore”

Un monastero a Musadino? Come è stato possibile?