Archivi autore: amministratore

Informazioni su amministratore

Admin del Sito

Giubileo per il 73° compleanno di Padre Dimitri

Questo articolo è stato pubblicato in Notizie il da .

73mo-compleanno-padre-dimitriOggi il nostro Padre Archimandrita Dimitri (Fantini) compie 73 anni.

In questa occasione si è svolto il giubileo presso la nostra parrocchia dei Santi Sergio, Serafino e Vincenzo Martire in Milano. E’ stata celebrata la Divina e Santa Liturgia in cui il popolo dei fedeli si è stretta intorno al loro Parroco con segni di affetto e di augurio filiale. Dopo gli auguri e i regali è stata data l’agape fraterna nella sala parrocchiale sottostante.

Nel pomeriggio si sono avvicendati anche fedeli di altre parrocchie per portare i loro fraterni saluti.

Al nostro caro Archimandrita Dimitri va il nostro più sincero augurio di Molti e Lieti Anni!

Che il Signore lo custodisca e lo protegga!

San Amfilochio

Questo articolo è stato pubblicato in Santo del giorno il da .

San Amfilochio fu compagno di lotte dei Santi Basilio Magno, Gregorio il Teologo, del quale era cugino e Gregorio di Nissa. Allievo di Libanio, fu ordinato nel 374 da san Basilio, Metropolita di Iconio in Licaonia. Amfilochio fu un difensore della fede ortodossa e un avversario intrepido dell’arianesimo, subendo per questo numerose persecuzioni e tribolazioni. Fu uno dei padri del Concilio Ecumenico di Costantinopoli del 381, e combattè energicamente Macedonio sulla identità della terza Ipostasi (Persona) della Santissima Trinità. Morì in pace nel 395, in età avanzata, lasciando alcuni trattati sulla fede ortodossa.

Ss. martiri romani Cecilia, Valeriano e Tiburzio

Questo articolo è stato pubblicato in Santo del giorno il da .

s-cecilia-di-roma-martireS.Cecilia era nata in una ricca e nobile famiglia romana di religione pagana. Fin dalla sua infanzia era diventata una discepola del Cristo e viveva nella preghiera continua e in una vita virtuosa all’insaputa dei suoi genitori. Raggiunta l’età di sposarsi, i genitori la fidanzarono a un giovane brillante, di nome Valeriano. Attraverso le sue parole e il suo esempio, Cecilia riusci a portare alla fede il suo fidanzato ed entrambi decisero di vivere insieme una vita pura e verginale. Pieno di zelo, Valeriano, ricevuto il Santo Battesimo da Papa Urbano, convertì al Cristianesimo anche il suo fratello  Tiburzio. E questo giovane  raggiunse un tale livello di vita santa da avere il privilegio di conversare ogni giorno con gli Angeli.

Continua a leggere